GIULIO DE LEO

Ruvo di Puglia, 1973. Tra le collaborazioni con artisti, teatri e compagnie spiccano quelle con Giorgio Rossi, Raffaella Giordano, Compagnia Virgilio Sieni Danza, Virginia Heinen/Compagnia Blicke di Strasburgo, Biennale di Venezia Danza. Nel 2008 fonda la Compagnia Menhir per cui firma la coreografia e la regia di Danze di neveDear DadRadicchio, Cigni a Sud, Solitario Trilogia. Con la Compagnia Menhir realizza dal 2011 ad oggi i progetti speciali Le DanzatriciIl Vangelo di Pasolini_Volti, Luoghi e suoni della Murgia a cinquant’anni dal film e Gesto Sospeso. Dal 2008 al 2010 è responsabile artistico del progetto Teatro e Handicap del Teatro Kismet OperA di Bari. Nell’ambito di tale progetto firma la regia e la coreografia de La prima classe, Azioni da camera Santi impossibili. Dal 2010 torna a collaborare con la Compagnia Sieni Danza in veste di assistente di Virgilio Sieni nell’ambito di Dialoghi sul corpo, Grande Adagio Popolare_Agorà Bari, L’art du geste dans la Méditerranée – Trois Agoras Marseille e La Biennale di Venezia Danza 2013. È responsabile del settore danza della residenza presso il Teatro Saltimbanco di Santeramo in Colle del Teatroscalo e della Compagnia Menhir - Teatri Abitati/Residenze Teatrali in Puglia. Dal 2014 al 2016 è assistente alla direzione artistica della Biennale di Venezia Danza di Virgilio Sieni. In tale ambito è coordinatore dei partecipanti alla Biennale College Danza 2014, 2015 e 2016 e assistente alla coreografia per il progetto speciale della Biennale College Danza 2014 Vangelo Secondo Matteo dello stesso Sieni. Attualmente dirige le attività danza di sistemaGaribaldi presso il Teatro Garibaldi di Bisceglie sostenute da Teatro Pubblico Pugliese e Città di Bisceglie.

 

 

He was born in Ruvo di Puglia in 1973. From 1997 to 2006 he works as dancer and artistic collaborator with Giorgio Rossi, Raffaella Giordano, Compagnia Virgilio Sieni Danza in Florence, Virginia Heinen/Cie Blicke in Strasbourg, Teatro delle Briciole in Parma, Teatro Petruzzelli e Teatro Kismet OperA in Bari. In 2008 he founds Menhir Dance Company for which he creates Danze di neve, Radicchio, Cigni a Sud, Solitario, Trilogia and special choreographic projects such as Le Danzatrici, Il vangelo di Pasolini and Gesto Sospeso (Bioscuture and Ulivi). Since 2010 he comes back to collaborate with Virgilio Sieni as project and choreography assistant in Dialoghi sul corpoGrande Adagio Popolare_Agorà BariL’art du geste dans la Méditerranée – Trois Agoras MarseilleLa Biennale di Venezia Danza 2013Cerbiatti di Puglia. From 2014 to 2016 at Biennale di Venezia Danza he is assistant of artistic director Virgilio Sieni, as College Danza coordinator. In 2014 at Biennale di Venezia Danza he is choreography assistant of Virgilio Sieni in Vangelo Secondo Matteo. Since 2015 he conducts the dance activities of Teatro Garibaldi in Bisceglie with Teatro Publico Pugliese and Bisceglie Municipality support.

  

MENHIR DANCE COMPANY

 

MENHIR è una compagnia di danza, nata nel 2008 da un progetto artistico di Giulio De Leo. La ricerca coreografica della Compagnia Menhir è stata da sempre contrassegnata dalla collaborazione e dal confronto con coreografi, drammaturghi e interpreti provenienti da tutto il territorio nazionale ed europeo. Menhir ha prodotto Danze di neve, Dear Dad, Radicchio, Cigni a Sud, Solitario and Trilogia by Giulio De Leo, ha supportato altri giovani coreografi, ha co-prodotto con la Cie Blicke di  Strasburgo Romanze di Virginia Heinen e ha realizzato numerosi progetti speciali come Le Danzatrici, Il Vangelo di Pasolini and Gesto Sospeso (Ulivi e Biosculture) by Giulio De Leo. Nel 2011 inizia la lunga collaborazione con la Compagnia Sieni Danza di Firenze, Arte del gesto nel Mediterraneo e l’Accademia del gesto in occasione della produzione di Dialoghi sul Corpo di Virgilio Sieni. Nel 2012 la compagnia cura la produzione del Grande Adagio Popolare_Agorà Bari,  un progetto di Virgilio Sieni con l’assistenza di Giulio De Leo realizzato nell’ambito di AdriaticIPA e ARCHEO.S da Teatro Pubblico Pugliese e Dansystem.

Nel 2013 in partenariato con la compagnia teatrale Teatroscalo, la Compagnia Menhir ha ottenuto la residenza artistica presso il Teatro Saltimbanco di Santeramo in Colle nell’ambito del progetto TEATRI ABITATI/Residenza Teatrale di Santeramo in Colle, cofinanziato con l’intervento regionale  Innovazione nella rete delle Residenze – PO FESR PUGLIA 2007/2013-Asse IV-Linea 4.3-Azione 4.3.2-lett.I. Dal 2015 Menhir è compagnia residente presso il Teatro Garibaldi in Bisceglie, dove fra le varie attività coordina LIBERO CORPO, il progetto di formazione e orientamento coreutico professioanle, di promozione della cultura della danza contemporanea e di formazione del pubblico del Teatro Garibaldi di Bisceglie con il sostegno di Teatro Pubblico Pugliese e Città di Bisceglie.

Fra i progetti di formazione realizzati spiccano, CERBIATTI DI PUGLIA di Virgilio Sieni (2011-2013) e LIBERO CORPO . Il biennio 2015/17 di LIBERO CORPO è stato sviluppato con la collaborazione di Roberto Zappalà e Scenario Pubblico/Centro di Produzione Nazionale della Danza di Catania e Compagnia Zappalà Danza, si è nutrito dei contributi formativi di numerosi maestri e coreografi e quest'anno ha sviluppato quattro atelier di creazione coreografica condotti da Giulio De Leo, Simona Bertozzi, Maud de la Purification e Michele Di Stefano. 

 

 

 

RITUAL QUINTET 0115 RITUAL QUINTET 0116 RITUAL QUINTET 0117 RITUAL QUINTET 0118

 

The Company was born in 2008 by a Giulio De Leo artistic project. Menhir Company choreographic research has always been characterized by the co-operation and the comparison with choreographers and dancers coming from the whole European area.  Menhir has produced Danze di neve, Dear Dad, Radicchio, Cigni a Sud, Solitario and Trilogia by Giulio De Leo, has supported other young choreographers, has co-produced with Cie Blicke of Starsbourg Romanze by Virginia Heinen and has realized special projects such as Le Danzatrici, Il Vangelo di Pasolini and Gesto Sospeso (Ulivi e Biosculture) by Giulio De Leo and Dialoghi sul Corpo, Grande Adagio Popolare_Agorà Bari by Virgilio Sieni.

From 2013 to 2014 and in 2016 Menhir Company has obtained, in partnership with the theatre company Teatroscalo, the artist-in-residence at Teatro Saltimbanco in Santeramo in Colle, within the project TEATRI ABITATI co-financed with the Apulia Region and European Union support. Since 2015 Menhir is company-in-residence at Teatro Garibaldi in Bisceglie, where it takes care of professional dance development, contemporary dance culture promotion and audience development.

Among the dance development projects, CERBIATTI DI PUGLIA by Virgilio Sieni (2011-2013) and LIBERO CORPO stand out. The last one is the biennial professional dance development (2015/17) project of Teatro Garibaldi, supported by Teatro Pubblico Pugliese and Bisceglie Municipality and developed in collaboration with Scenario Pubblico/Centro di Produzione Nazionale della Danza di Catania e Compagnia Zappalà Danza.